El. Esperti

REGISTRO DI COMPETENZA PROFESSIONALE DEGLI ESPERTI IN ANALISI GEOBIOFISICA-GEOBIOLOGICA DEI LUOGHI (E.A.G.L.)

l’obiettivo di questo Registro è:
la creazione nella Geobiologia di una comunità di Esperti d’eccellenza nell’analisi energetica dei luoghi

Soci fondatori del Registro di Competenza Professionale:

GABUTTI Daniela, architetto, esperta in Igiene e Medicina Ambientale

MIGLIARDI Mariangela, architetto, docente in percorsi formativi e didattici sul tema “sentire la Terrarivolti sia ad insegnanti che a allievi  nelle scuole di ogni ordine e grado
mariangela.migliardi@gmail.com – 3336637264  (Mombaruzzo AT)

PROSPERO Piergianni, dr in architettura, Berater (esperto in Geobiologia) del Forschungskreis für Geobiologie “dr E. Hartmann”; esperto in Igiene e Medicina Ambientale
pierprospero@gmail.com – 3334593008 (Verona)

ZEPPA Marino,  naturopata, esperto in tecniche psicofisiche di riequilibrio energetico, specializzato in analisi energetica del territorio, Geobiologia, elettrobiologia, Igiene e Medicina Ambientale, rabdomanzia, tecniche di riequilibrio energetico (Qi Gong)
marino.zeppa@gmail.com –  3288987169 – (Rosignano Monferrato AL)

___________________________________________________________________

Soci iscritti al Registro di Competenza Professionale in seguito al superamento del percorso formativo e delle prove di ammissione previste dall’Istituto GEA

L’Istituto GEA garantisce che i propri associati compresi in questo Registro

  • sono in grado di analizzare le caratteristiche energetiche di un sito e di individuare le eventuali “zone di disturbo” in modo da evitarle nella progettazione dei posti di riposo o dei posti fissi di lavoro;

  • sono in grado di interagire con i progettisti e con i medici che devono poi utilizzare la mappatura delle zone di disturbo;

  • non propongono “oggetti antidisturbo” come rimedio illusorio, ma consigliano la disposizione migliore dei letti e dell’arredo per non incorrere nelle zone di disturbo.

(in ordine alfabetico)

BENELLI RITA – RAVENNA   e-mail:  rita.benelli@alice.it

BORGATTI SIMONE – FIRENZE – TOSCANA  tel. 344 0461547    e-mail:  simone.borgatti@virgilio.it

CERE’ MAGDA – IMOLA – BOLOGNA   cell. 335217114   e-mail: magda.cere@alice.it

COGORNO ELSA – GENOVA   tel. 3385414506

CONTE MAURIZIO – MILANO – MARCHE     cell. 3482938256  e-mail:  riziocon@gmail.com

CURCIO RICCARDO – MILANO  tel. 0298242627    e-mail:  riccardocurcio@inesterni.com

DALL’OGLIO ANTONELLA – MANTOVA   tel. 3493233819  e-mail:  anto.biofisica@gmail.com

FASOLO GIORGIA – TORINO  cell. 3397837995     e-mail: giorgiafasolo2001@libero.it

MANTOVI MONICA – MODENA  cell. 3395266841

MARABINI PAOLA – BOLOGNA  tel. 3398611603    e-mail: marabinip@creativefengshui.it

MARAZZI FABRIZIO – CANTON TICINO   cell. +41793371221   e-mail:  fabrizio.marazzi@bluewin.ch

MARSICO GIUSEPPE – MELEGNANO – MILANO   cell. 3358007966    e-mail:  giuma1957@gmail.com

MARTINI PIERGIORGIO – VICENZA   cell. 3484015545    e-mail:  studiomartini.pg@gmail.com

MENINI MARZIA – GENOVA  cell. 3471207161    e-mail: marzia.menini@gmail.com

MIRABELLA LUIGI – PADOVA   cell. 3473407695    e-mail: luigimirabella77@gmail.com

PAPA RAIMONDO – BELLUNO  cell. 3291530954   e-mail:  fisio_sport@hotmail.com

POZZANI MARCO – VERONA – LAGO DI GARDA   cell. 3472542936    e-mail:  mpozzani1@gmail.com

ROVANO CRISTINA – TORINO  cell. 3356034489   e-mail:  cristina.rovano@gmail.com

TARTARA CLAUDIA – ALESSANDRIA  cell. 3292254624   e-mail:  c.tartara@libero.it

ZANINI DANIELA – VARESE   cell. 3355940571    e-mail:  zanini.esc@bluewin.ch

PRESENTAZIONE DEL REGISTRO E COSTI DELLE CONSULENZE
PRESENTAZIONE DEL REGISTRO DI COMPETENZA PROFESSIONALE DEGLI ESPERTI IN ANALISI GEOBIOFISICA-GEOBIOLOGICA DEI LUOGHI

L’Istituto GEA ha concretizzato uno degli obiettivi statutari istituendo il Registro degli Esperti in Analisi Geobiofisica-geobiologica dei Luoghi (E.A.G.L.). Questo Registro di Competenza Professionale è un elenco in cui l’Istituto GEA iscrive i propri soci Esperti, cioè quei soci provvisti di formazione professionale in materia che hanno superato un percorso di ammissione, comprendente una prova pratica, e quindi sono stati ritenuti idonei a svolgere correttamente l’analisi geobiofisica-geobiologica dei luoghi.
  Il Registro degli E.A.G.L. curato dall’Istituto GEA si ispira all’elenco degli esperti del Forschungkreis für Geobiologie “dr Hartmann” (di Waldbrunn – Heidelberg), ma a differenza di quello richiede che chi vi è inserito sottoscriva una carta etica che è un regolamento di deontologia molto severo e unico nel settore della Geobiologia. Ciascun Esperto E.A.G.L. quindi ha sottoscritto la Carta Etica dell’Istituto GEA impegnandosi a rispettarla.
L’aver superato il percorso per l’ingresso nel Registro fornisce la garanzia all’Istituto GEA e agli utenti delle consulenze di analisi geobiofisica e geobiologica che gli Esperti sono in grado di individuare correttamente le “zone di disturbo” naturali. 
Inoltre l’Istituto GEA ha curato che gli E.A.G.L. abbiano le necessarie nozioni di Elettrobiologia e sappiano utilizzare gli strumenti necessari per misurare l’intensità dei campi tecnologici valutandoli con le soglie di riferimento adottate dall’Istituto.

Gli Esperti presenti in questo elenco sono tenuti ad un aggiornamento professionale costante.
Sono in grado inoltre di tenere conferenze e lezioni per divulgare e spiegare l’importanza dell’analisi geobiofisica/geobiologica dei luoghi per il benessere abitativo. Ciascuno di loro è un referente dell’Istituto GEA.
Il responsabile del Registro di Competenza Professionale degli E.A.G.L. è il Vice Presidente dell’Istituto.

I COSTI
L’Analisi Geobiologica di un sito è un lavoro di percezione sottile che richiede molta preparazione e molta energia, quindi non può avere un costo basso (e in assoluto non può essere gratuito, se non per decisione del Consiglio Direttivo dell’Istituto GEA).
Praticano costi molto bassi per le analisi geobiologiche solo quelli che propongono stuoie o altri strumenti pseudo-schermanti perché in genere questi strumenti, pur non servendo a nulla, costano molto di più delle analisi delle stanze. Ma costoro non dovrebbero chiedere proprio niente per le loro “analisi geobiologiche” che sono in realtà delle dimostrazioni di prodotti da vendere (dato che di questo si tratta) poiché le dimostrazioni dei prodotti da vendere devono essere gratuite per codice deontologico delle Camere di Commercio, quindi anche se i venditori di “oggetti antidisturbo” chiedessero solo 50 euro per la loro analisi geobiologica sarebbero sempre 50 euro rubati.
Inoltre la stuoia o l’oggetto inutile che vendono di solito ha un costo molto elevato, molto superiore alle richieste per le analisi degli Esperti dell’Istituto GEA.
Non si può quindi paragonare la richiesta economica di un venditore di “oggetti antidisturbo” alla parcella di un esperto dell’Istituto GEA dal momento che l’Analisi Geobiologica svolta dagli Esperti dell’Istituto GEA è una prestazione professionale per rendere un servizio di consulenza e non prevede nessuna vendita.
Preghiamo perciò gli interessati di non fare questi impossibili confronti tra costi di venditori e costi di consulenze.
L’obiettivo dell’Analisi Geobiolgica per l’Istituto GEA è la produzione di una “Mappa delle zone di disturbo naturali” che permetta ai committenti di sapere dove sono e di evitarle, secondo gli insegnamenti del dottor Ernst Hartmann, fondatore della moderna Geobiologia.
Gli Esperti dell’Istituto GEA presenti in questo Registro devono conformarsi ad una richiesta economica minima, stabilita dall’Istituto GEA, sotto la quale non possono scendere; sono liberi invece di praticare costi superiori senza limiti massimi anche se ricevono l’indicazione – data a suo tempo dal dottor Hartmann – di praticare costi accessibili alla maggior parte delle persone.