7-8-9-10 ottobre: Sant’Angelo di Ischia: “Geobiofisica e terme” Meeting Associativo 2021.

, Scrivi un Commento

“Geobiofisica e Terme” Meeting Associativo GEA 2021: Ischia, distensione tettonica in una zona vulcanica attiva.

il Meeting è un mezzo per riconnettersi con se stessi e con la natura e per generare connessioni positive tra le persone. Non è un semplice ritrovarci in un altro luogo, ma un’occasione di crescita interiore, uno strumento per cambiare momentaneamente la nostra vita:  lontano dalla routine possiamo dare spazio alla parte più autentica di noi e ascoltare la voce della Terra che ci permette di sentire anche la nostra voce interiore.

In questa occasione il Meeting ci svelerà alcuni fenomeni di vulcanismo secondario legati alla distensione tettonica in un’isola speciale come Ischia e in alcune sue parti uniche per bellezza e interesse.

Un quadernetto ci accompagnerà durante questi giorni per fissare le emozioni e le percezioni per realizzare con il contributo di ciascuna e ciascuno una descrizione-racconto di questa esperienza da pubblicare sul sito dell’Istituto GEA per condividerlo.

Casa Garibaldi, piscina Anita

Programma

Giovedì 7 ottobre:
Per mantenere vivo lo spirito del “meeting associativo”, pensato anche come occasione per conoscersi meglio e scambiarsi esperienze, volendo sarà possibile accordarsi per prendere lo stesso treno e viaggiare insieme (informarsi in merito scrivendo a cristina.rovano@gmail.com).

Meet Point: Casa Garibaldi, Sant’Angelo di Ischia.

Si propone di non usare pendolo o bacchette durante le escursioni per allenarsi alla percezione corporea diretta.

Venerdì 8 ottobre:
Ore   9,00 a piedi altre percezioni per nuovi racconti: percorso percettivo pieno di suggestioni paesaggistiche e geologiche da Casa Garibaldi a Serrara, con breve sosta al Belvedere per la percezione della distensione e per una spremuta di agrumi (chi vuole), e ritorno veloce per la stessa strada.

Ore 12,30 discesa alla spiaggia delle Fumarole: “il respiro del vulcano”, dove sentiremo la spiaggia ribollire per il vapore e percepiremo il mondo silenzioso e potente celato sotto la superficie.

Pranzo alla carta da “Manuela”, ristorante con terrazza sul mare (è possibile l’opzione per celiaci)

Poi percorreremo la strada alta sulla costa per arrivare a Cava Scura.
Ore 15,30 breve escursione nella Cava Scura e visita alle Terme Romane.

Ore 17,30/18,00 rientro a Casa Garibaldi: relax, piscina termale – idromassaggio termale.

Sabato 9 ottobre:
Ore   9,00 si scende a prendere il minibus del geologo col quale iniziamo il trekking geologico sull’Epomeo, un magnifico trekking a sfondo naturalistico e geologico, accompagnato da scorci paesaggistici di grande bellezza. Arriveremo alla chiesetta di San Nicola col suo Eremo, e ai 789 metri della cima, guidati dal geologo ischitano Aniello Di Iorio.
Tipologia: facile – Durata: 2 ore di andata; mezz’ora di ritorno – Lunghezza: 3 Km – Dislivelli: Salita 250 m. Discesa 150 m.
Non è necessaria una condizione fisica particolare, bisogna solo indossare scarpe comode e adatte a percorsi sterrati e pantaloni lunghi per la vegetazione che spesso invade i sentieri. Non bisogna dimenticare uno spolverino se in cima ci fosse vento.
Il minibus del geologo ci porterà dove inizia l’escursione a circa 500 m di altitudine. Attraversando un antico castagneto, zone rurali e vigneti, si raggiunge la vetta. Un panorama a 360° ci ripaga dello sforzo fatto per salire: oltre al Golfo di Napoli con il Vesuvio, Procida e Capri si scorgono la Penisola Sorrentina, le Isole Pontine e i Campi Flegrei.

Alle spiegazioni geologiche sulla formazione dell’isola e del monte Epomeo e sulla particolare geologia locale, aggiungeremo la percezione con l’attenzione a punti particolarmente interessanti come l’area della chiesetta e la zona sommitale, più la zona dove scenderemo per il pranzo.

Ore 13,00 pranzo all’aperto all’azienda agrituristica “Il Miscillo” (menù fisso concordato in precedenza; è possibile l’opzione per celiaci.)

Ore 14,30 si scende dalla parte est dell’Isola per stretti sentieri che in passato erano adibiti al passaggio dei muli. In circa 30 minuti si raggiunge la strada asfaltata. Qui ci aspetta il minibus per riportarci a Sant’Angelo dove ci ha prelevato.

Alla sera, al di fuori dell’attività associativa di Meeting, per chi vorrà è possibile finire in bellezza il soggiorno con Musica Vulcanica e Distensiva ospiti di un pianista classico (una chiacchierata tra amici, contrappuntata da alcuni esempi di musiche classiche adatte alle nostre tematiche, che si svolgerà in una casa privata).

Domenica 10 ottobre:
In questi giorni assieme abbiamo imparato a guardare al di là di ciò che vedono gli occhi: dietro ogni percezione c’è una storia da raccontare.
Oggi è tempo di tornare a casa col cuore leggero e le pagine del nostro quadernetto piene di suggestioni.

Logistica:
L’isola di Ischia si raggiunge con l’aliscafo da Napoli, molo Beverello. Oppure con il traghetto da Napoli o da Pozzuoli (gli aliscafi e i traghetti, per i passeggeri senza auto, si prendono anche senza prenotazione)

Sant’Angelo di Ischia si raggiunge dal porto di sbarco con un autobus di linea in circa un’ora. Il taxi costa 45 euro. Potremo dividere la spesa di un taxi o prendere un autobus di linea.

Casa Garibaldi, gestita dai fratelli Luisa, Franco e Maria Di Iorio, si raggiunge dalla fermata degli autobus o dei taxi salendo a piedi trainando i nostri trolley che dovranno essere il più leggeri possibile. Nel paese non possono circolare le automobili. La Casa si trova nella parte alta, oltre la Chiesa di San Michele, in una posizione panoramica eccezionale con la vista affacciata su Capri. Saliremo lentamente per entrare gradualmente nella percezione dello scambio energetico del luogo.

Per partecipare occorre essere associati all’Istituto GEA (se non siete associati ma vi interessa partecipare andate a vedere le modalità di adesione su questo sito – quota annuale euro 30,00) e inviare alla Presidente dell’Istituto GEA, Cristina Rovano (cristina.rovano@gmail.com), la Scheda di Adesione compilata seguendo il fac simile proposto qui sotto.

Dead line – data ultima per l’adesione: domenica 12 settembre 2021.

Fac Simile di Scheda di Adesione (scrivere una e-mail a cristina.rovano@gmail.com con questo contenuto):
Il/la sottoscritto/a … … associato all’Istituto GEA aderisce al Meeting associativo 2021 a Sant’Angelo d’Ischia col tema “Geobiologia e Terme”.
Dichiara le seguenti allergie alimentari : …
Ha le seguenti richieste particolari: …

A conferma dell’iscrizione e della partecipazione varrà la prenotazione presso Casa Garibaldi da effettuarsi in proprio al più presto e non oltre domenica 12 settembre 2021. (tel: 081999420 chiedere di Luisa e specificare Gruppo GEA – camera singola euro 45,00 ; camera doppia euro 76,00 ; monolocale doppio con angolo cottura euro 86,00 a camera per notte; colazione abbondante ma facoltativa euro 5,00. Occorre aggiungere euro 3,00 a persona a notte per la tassa di soggiorno)
Visitate il sito: https://www.casagaribaldi.it

Il numero minimo di partecipanti richiesto per effettuare il meeting è 6  
(già raggiunto, quindi il Meeting è confermato).